fbpx

Se esistono le basi per migliorare la tua presenza Social, esistono anche le cose da NON fare se gestisci i social del tuo Hotel.
I social media amplificano in modo esponenziale la TUA voce, ma attenzione: se utilizzati male possono provocare danni notevoli alla tua reputazione. 

5 COSE DA NON FARE SUI SOCIAL 

1. Ignorare o cancellare commenti negativi della vostra community 
I feedback sono molto importanti, danno un’idea dei bisogni e delle esigenze della community. Rispondi con calma senza farti prendere dal panico o dal nervoso.

5 cose da non fare sui social2. Postare sui vari Social sempre gli stessi contenuti 
Qui potremmo aprire un dibattito (se sei a corto di idee e non sai cosa/come pubblicare, leggi qui il mio articolo sul Content Marketing Turistico)

3. Pubblicare post con copy brevi o di scarso valore 
Analizza e pianificare i tuoi contenuti coinvolgendo il tuo pubblico secondo gli obiettivi che ti sei prefissato o in base agli interessi del tuo pubblico.

4. Usare tanti Hashtag a caso 
Inserire hashtag a cactus in un post può sembrare poco professionale e controproducente. Fai un’analisi mirata sugli hashtag più utilizzati e performanti, selezionali bene e differenziali in base ai vari social.

5. Non pubblicare solo offerte/promozioni  

Una Pagina ben gestita prevede la pubblicazione di post secondo un Piano Editoriale e la programmazione di Pacchetti e Offerte affinché questi non vengano percepiti come tali. Sicuro di saperlo fare bene?

E se ti dicessi che esistono anche le 5 cose da fare se decidi di aprire i canali Social del tuo Hotel?

Tempo. Risorse. Impegno. Costanza.
Aspetta! Parti dalle basi – Leggi QUI

Ti aspetto nel mio gruppo Facebook: Social Media Marketing per hotel

A presto
Giada 

 

Show Full Content
Previous Social Media e formazione in Val di Sole: due giorni di full immersion
Next Creator Studio per Facebook, vediamo a cosa serve, perché e come usarlo

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

NEXT STORY

Close

Social e Hospitality, dietro le parole di Giada Galbignani

23 Marzo 2021
Close