fbpx

Il racconto emozionale di un viaggiatore alle prese con il desiderio di una vacanza indimenticabile

Ho scritto la Rubrica del Viaggiatore dividendola in capitoli e cercando di mettere su carta le emozioni che davvero ho vissuto durante il mio primo soggiorno nell’hotel dei miei desideri.
Scrivere mi aiuta a non pensare, mi immergo nei miei pensieri cercando di leggere nel mio cuore. Mi emoziono con poco, mi commuovo per le piccole attenzioni, mi stupisco per la più piccola e magari insignificante cosa.
Quando non ci si sente mai abbastanza è così.
Non si dà mai nulla per scontato.

Pacchetto Rubrica del Viaggiatore

Quali domande si pone una persona che desidera staccare dalla routine per qualche giorno? Sogni, desideri, emozioni.
Vivere ogni cosa dal principio, da quando ognuno di noi sente la necessità di staccare la spina, da quando la testa non connette più, dal momento in cui nella nostra mente si accende quella lampadina che attiva tutto il meccanismo. Fino a quando la vacanza indimenticabile termina, ma a questo punto il vostro unico pensiero sarà decidere la prossima partenza o addirittura il ritorno nel vostro hotel dei sogni. Si, perché porterete nel cuore ogni attimo vissuto.

La Rubrica del Viaggiatore in otto capitoli:

Cap. 1 Vacanze in Val di Fassa, Active Hotel Olympic
La scelta dell’hotel per una vacanza da mille e una notte.

Cap. 2L’Accoglienza in Hotel, un sogno che si avvera
Vivere la cultura ladina in Val di Fassa grazie al calore della famiglia Pellegrin. Un aperitivo di benvenuto, il primo passo per sentirsi a casa ed entrare in contatto con la natura e le tradizioni del luogo.

Cap. 3La Malga Suite, ricordi ed emozioni
La Suite Malga, il profumo di fieno e le fragranze naturali di fiori.

Cap. 4Te Jaga, Assaggi ed Emozioni
Rituali di benessere fai da te nella spa Te Jaga

La Rubrica del Viaggiatore

Cap 5 La cena, il km zero e la tradizione in tavola
Il km zero, una scelta dettata dal cuore e dal rispetto per l’ambiente

Cap 6Serata in musica, tra canti e balli e un cocktail che profuma di bosco
La serata in musica, pianoforte e fisarmonica, tra canti e balli e un cocktail che profuma di frutti di bosco.

Cap. 7Il risveglio, l’alba tra le Dolomiti e la colazione
Le piccole attenzioni che ti fanno sentire come a casa, la dolcezza della colazione

Cap. 8La ciaspolata e i sogni di un ritorno
Un emozionante racconto di un viaggiatore alle prese con la vacanza dei propri sogni. La ciaspolata.

Rubrica Olympic

Emozionatevi per le piccole cose, per ogni attenzione e aprite il vostro cuore ad ogni minimo dettaglio. Solo così riuscirete ad assaporare fino in fondo ogni parola di questa rubrica.
Non vi resta che leggere ogni capitolo e venire a trovarci per vivere l’esperienza del nostro viaggiatore.

E poi la Rubrica del Viaggiatore è diventata un libro/quaderno e la felicità è quadruplicata <3 Il cartaceo, in un mondo digital, è ancora oggi un’emozione <3

Show Full Content
Previous Olympic Post, nell’era digital, vivo l’emozione del cartaceo
Next Tortelli di zucca, la ricetta e i Gonzaga a tavola

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

NEXT STORY

Close

Olympic Post, nell’era digital, vivo l’emozione del cartaceo

11 Ottobre 2019
Close