fbpx

Novità da MenloPark, Facebook e Messenger Rooms

Distanti, ma vicini grazie alla tecnologia. In tempi di Pandemia, dove tutti siamo “costretti” a casa, dove lo smart working è diventata una necessità, non solo per chi lavora, ma anche per chi studia Mark Zuckerberg, che ha sempre messo al primo posto le relazioni tra persone in tempi da record crea le Messenger Rooms.

Messenger Rooms vs Zoom

Messenger Rooms consente agli utenti di invitare fino a 50 persone, anche quelle senza account Facebook, in video chat room pubbliche e private gratuitamente e senza limiti di tempo.

Facebook ha affermato che la funzionalità verrà distribuita ad alcuni utenti e si espanderà nel resto del mondo nelle prossime settimane.

Le chat debutteranno con un limite di persone inferiore, ma lo strumento si espanderà presto per consentire fino a 50 persone in chat.

Zoom consente chat video di 100 persone, ma ha un limite di tempo di 40 minuti per quanto riguarda gli account gratuiti; Houseparty può ospitare fino a otto persone.

Preoccupazioni sulla privacy di Messenger Rooms

Sebbene anche Facebook abbia affrontato molti problemi di sicurezza e privacy, Zuckerberg ha affermato nel livestream che la società è stata “molto attenta” e ha cercato di “imparare le lezioni” da problemi con altri strumenti di videoconferenza negli ultimi mesi.

Più di 700 milioni di account partecipano quotidianamente a chiamate e video su Facebook Messenger e WhatsApp, sempre di proprietà di Facebook, e il numero di chiamate è più che raddoppiato in molte aree dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, ha dichiarato la società in un comunicato stampa.

Come creare una Messenger Room

Una volta che la funzione sarà disponibile, ecco come creare una stanza direttamente dallo smartphone:

  • Aprite l’app di Messenger.
  • Toccate il tab “Persone” nella parte inferiore destra dello schermo.
  • Toccate “Crea una stanza” e selezionate le persone da invitare.
  • Per condividere una stanza con persone che non dispongono di un account Facebook, è possibile condividere il collegamento con loro. È anche possibile condividere la stanza nel vostro feed di notizie, gruppi ed eventi.

Potrete entrare in una stanza dal telefono o dal computer – non è necessario scaricare nulla, secondo Facebook.

Pronti a vederne delle belle?

Facebook ha anche annunciato una serie di nuove funzionalità video, tra cui la possibilità di guardare Instagram Live su desktop, di effettuare videochiamate su Facebook Dating e di portare il numero di utenti in videochiamata su WhatsApp da quattro a otto.

Show Full Content
Previous Ricetta Canestrelli, biscotti facili e veloci
Next Local Marketing, 5 storie di successo da non perdere

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

NEXT STORY

Close

La Mostarda? A Cremona si mangia tutto l’anno

13 Giugno 2019
Close