Sbrisolosa
Taste & Tourism in Lombardia

A Cremona si prepara la Sbrisolosa

Sbrisolosa o Sbrisolona?
That is the Question! 

La prima cosa è fare chiarezza 😉

La Sbrisolosa è un dolce tipico Cremonese, la Sbrisolona invece è Mantovana, la più conosciuta.
Gli ingredienti di una sono totalmente diversi dall’altra. Mi raccomando non confondete la ricetta! 😉

Oggi scelgo di rimanere a Cremona e di parlarvi della Sbrisolosa, ma non temete arriverà anche la ricetta della Sbrisolona.

Sbrisolosa
Sbrisolosa

Ma perché si chiama Sbrisolosa???

La Sbrisolosa era il dolce tipico delle “bugardéere”, cioè delle donne che un tempo provvedevano al lavaggio della biancheria di casa, in campagna, ogni anno alla fine di aprile o all’inizio di maggio.
Al termine del lavoro la padrona di casa offriva con una semplice merenda anche questo dolce che veniva cotto con le ultime braci (posto sopra o sotto) dalla “furnazéta”

In effetti si può dire che è un dolce davvero semplice e povero di ingredienti. Senza uova, senza burro e si prepara in un attimo senza sporcare troppo. 

Sbrisolosa
Sbrisolosa

Ogni volta che scopro una ricetta della tradizione in Lombardia mi si riempie il cuore di gioia. Non so spiegarvi esattamente cosa mi succede, ma posso dirvi che adoro il sapere. Amo conoscere la storia, i prodotti tipici e le aziende locali. Proprio in questi giorni dai social mi arrivano richieste di informazioni, consigli su locali dove andare a mangiare. Adoro cenare nelle trattorie e nelle osterie, questo dovete saperlo. 

 

La ricetta

Ingredienti
200 gr Farina Bianca 00
200 gr Farina Gialla setacciata fine
100 gr Strutto
100 gr Zucchero
Scorza di 1 limone
1 cucchiaio di Anice

La semplicità di questa torta.
Unite tutti gli ingredienti in una planetaria oppure in una bacinella e impastate con le mani.
Vi risulterà un impasto sabbioso. Non preoccupatevi, va benissimo così.
Ora imburrate una teglia, infarinatela e versate all’interno l’impasto senza superare i 2 cm di spessore.
Preriscaldate il forno, lasciate cuocere la vostra Sbrisolosa per circa un’ora a 180° 

Sbrisolosa
Sbrisolosa

Il gioco è fatto!

Non avete lo strutto? Nessun problema! Potete sostituirlo con olio di semi di girasole. Il risultato sarà comunque ottimo! Eviterei l’olio extravergine di oliva perché altererebbe il sapore delicato. 

Ora non vi resta che attendere la ricetta della Sbrisolona, ci sposteremo quindi a Mantova, città dei Gonzaga.

E a Crema cosa si prepara? La Bertolina 😉 
La ricetta è qui

Torta Bertolina
Torta Bertolina

 

A presto
Giada

 

 

 

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web